Pointe de Méan Martin m 3330

Scialpinismo. Lugio 2013. Da Pont de la Neige m 2528 (Col d'Iseran, Savoia) per il Col Sud Bezin, il Glacier de Fours e il versante nord. Dislivello m 1280.  

 

Due giorni di scialpinismo "estivo" in Savoia. La prima gita alla Pointe de Méan Martin, con lungo percorso a saliscendi ed inclinato pendio finale, in una giornata calda, con neve molle. Mi sono fatto riconoscere anche su Skitour: "Bounjour aussi à ce randonneur solitaire transalpin parti dans la nuit a Cuneo et avec lequel j'ai gravi les derniers metres". Il giorno successivo gita più corta, sempre in sci, alla cima Ouille Noire m 3357, con belle nevi liscie e cresta finale da fare a piedi. Le immagini della foto si riferiscono tutte all'escursione dela Méan Martin.

Contatti

Renzo Dirienzi

rdirienzi@tiscali.it

www.facebook.com/renzo.dirienzi

EDIZIONI PRIMALPE - 0171/ 692565
www.primalpe.it
Associazione Culturale non-profit
lun-mer-ven 8.30-12.30
info@primalpe.it

Cerca nel sito

© 2010 Tutti i diritti riservati.

Crea un sito internet gratisWebnode