La Camargue dei flamants roses in bicicletta

Giugno 2016 - Mountain-bike - km 107.  

Pedaliamo a ritmo turistico per un centinaio di km con le mtb sulla viabilità minore e sulle piste bianche, visitando a lungo i grandi stagni, il Piccolo Rodano e le dune sabbiose del litorale, paradiso dei "flamants roses" (i fenicotteri rosa) e dei cavalli selvaggi. La Camargue è una terra d'acqua, dove il rapporto uomo - animale segue ancora logiche antiche. Santa Sarah (o Sara la Nera), patrona dei gitani, secondo la tradizione approdò a Saintes-Maries-de-la-Mere forse con Maria Maddalena e altri discepoli. La sua statua, conservata nella cripta della chiesa fortificata, è circondata da moltissime candevole votive e sembra la sacerdotessa pagana di una natura salmastra e arcaica.

© 2010 Tutti i diritti riservati.

Crea un sito gratisWebnode