Giro del Lago Maggiore

Bicicletta. Giugno 2012. Giro completo del Lago Maggiore in due giorni con base a Verbania; Km 179, dislivello m 400 ca. 

Ambiente piacevole, a tratti davvero suggestivo, con paesi tipici, strade sinuose e pianeggianti. con traffico sopportabile. Partiamo in bicicletta da Verbania, dopo avere lasciato la macchina nel parcheggio dell'albergo. La strada fiancheggia la riva con begli scorci, a Cannobio ci fermiamo sul pittoresco lungolago. Poco dopo entriamo in Svizzera: bella Ascona, con case in stile, Locarno invece è piuttosto moderna. Sulla sponda orientale, dopo una sosta a Luino raggiungiamo Laveno con la strada a picco sull'acqua. Con il traghetto trasbordiamo a Verbania, sulla riva opposta, e ci sistemiamo in albergo. La mattina successiva riprendiamo il nostro itinerario ciclistico da Laveno. Con una rampa saliamo all'Eremo di Santa Caterina, situato sulle pareti rocciose strapiombanti sul lago, quindi superiamo la quieta ansa di Angera e il Ticino a Sesto Calende, portandoci ad Arona, con deviazione al colosso di San Carlone. Più avanti il tempo peggiora, superiamo Stresa con la pioggia e rientriamo a Verbania con una tempesta di vento. Domani lasceremo riposare le biciclette, per visitare le Isole Borromee e Stresa.  

 

© 2010 Tutti i diritti riservati.

Crea un sito gratisWebnode