Ciclovia della Drava, da Dobbiaco a Maribor

Bicicletta. Agosto 2013. In 4 tappe da Dobbiaco (Alto Adige) a Maribor (Slovenia) attraverso il Tirolo Orientale e la Carinzia (Austria), seguendo il corso della Drava dalle sorgenti alla Slovenia. Riserviamo inoltre una giornata ciascuna all'anello dell'Ossiacher See ed alla visita di Lubiana. Non tutti sanno che la Drava (il quarto affluente del Danubio per importanza), con i suoi 749 km è il fiume più lungo che nasce in Italia, anche se dopo una dozzina di km entra già in territorio austriaco.
Km 472 complessivi, comprese deviazioni ed escursioni.

La ciclovia della Drava è una delle più famose d'Europa, ma non sempre viene percorsa per intero, a causa del percorso più nervoso nel finale (all'inizio invece è in lieve discesa) e di qualche incertezza nel tratto sloveno. Si transita in sede protetta o su stradine secondarie, con segnaletica dedicata. Molti i tratti sterrati, ma il fondo non è mai sconnesso. Nessun problema per mangiare e dormire senza prenotare in anticipo: le tappe possono essere decise al momento, secondo le esigenze di ciascuno. All'inizio l'ambiente è alpino, poi la valle si allarga e spesso si attraversano coltivi e boschi, nel frattempo il fiume diventa più maestoso e grazie ad una serie di dighe forma alcuni grandi laghi allungati molto suggestivi, a volte ingentiliti da laghetti e zone umide. Non sono moltissimi i centri abitati sull'itinerario: carine le cittadine austriache di Lienz, Spittal e Villach. Nonostante il piacere di pedalare immersi nella natura, ogni tanto qualche tratto può apparire un po' monotono. Finito il viaggio, per rientrare a Dobbiaco da Maribor è necessario prendere il treno per Lubiana, e da lì per Villach: un motivo in più per visitare la bella capitale slovena, città con elegante centro storico di gusto mittleuropeo.  

1° giorno: Viaggio di trasferimento a Dobbiaco. 

2° giorno: Dobbiaco - Lienz - Oberdrauburg (km 76)
3° giorno: Oberdrauburg - Milstatter See - Spittal - Villach (km 126)

4° giorno: anello da Villach dell'Ossiacher See (km 46)

5° giorno: Villach - Rosegg - Volkermarkt (km 90)

6° giorno: Volkermarkt - Dravograd - Maribor (km 126) 

7° giorno: Trasferimento in treno a Lubiana e visita di Lubiana

8° giorno: Trasferimento in treno da Lubiana a Sillian via Villach. In bicicletta da Sillian a Dobbiaco (km 18) causa problemi con il treno, poi rientro a casa in auto.

 

 

© 2010 Tutti i diritti riservati.

Crea un sito gratisWebnode