Cicloturismo sui Laghi d'Orta e di Mergozzo

 

Bicicletta. Maggio 2013. Anello da Gazzano (in giornata), con giro del Lago d'Orta e spostamento al Lago di Mergozzo. Km 83 ca., dislivello m 530. 

 

Il Lago d'Orta sorge immerso nel verde in dolce ambiente prealpino, con scorci suggestivi e paesi pittoreschi. Il percorso sulla sponda occidentale obbliga a qualche tratto sterrato in ambiente molto quieto. Oltre Pella è possibile continuare fino a Ronco Inferiore, poi la viabilità ordinaria finisce: è necessario effettuare un dietro-front e salire a Cesara, per ritrovare il lago ad Omegna. Trasferimento a Mergozzo (per Gravellona Toce) e visita del lago omonimo, quindi ritorno ad Omegna e proseguimento sul Lago d'Orta fino a Gazzano sulla sponda opposta, con lunga sosta nella cittadina di Orta San Giulio. Le acque placide del lago inducono ad una pedalata indolente, con continue fermate.        

© 2010 Tutti i diritti riservati.

Crea un sito gratisWebnode